[U8] – Podio piemontese, sul gradino più alto!


Aprile ci porta a Biella per il “Trofeo dell’Orso”, un prestigioso torneo nazionale che ha messo in competizione 21 squadre di Under 8.

Sesto parte carica e concentrata sin dalle prime luci del mattino, arriva nella provincia piemontese e inizia ad “assaggiare” il bel terreno erboso, umido e morbido, un tappeto per i piedi rapidi e furbi dei nostri piccoli atleti. Il livello è medio alto, le squadre lottano, placcano duro e corrono, ma la differenza la fa il gioco di squadra della nostra formazione, passaggi e incroci a confondere gli avversari, frequenti aperture verso le ali danno ampio respiro alla manovra del Sesto, un effetto domino che lascia la palla passare di mano in mano fino alla meta, fino alle mete che i nostri fantastici atleti hanno messo a segno con tutte le squadre incontrate: Ivrea, Savona, Settimo Torinese, Cus Torino, San Mauro Torinese e Collegno. Vedere giocare i nostri bambini è un piacere per occhi, testa e cuore, sono armoniosi e “suonano” all’unisono, nessuna stonatura, una bella melodia che mette pace alla sana ansia che viviamo nel vederli combattere.

La determinazione, la grinta e i paradenti sempre in vista dei nostri bambini sono ormai un segno distintivo della nostra amata squadra, atteggiamenti che portano il Sesto a trionfare per il secondo anno consecutivo al trofeo dell’Orso di Biella per la categoria U8, ottimo risultato da annotare nell’albo d’oro di questa competizione.

Portiamo a casa i nostri bambini dopo una lunga, faticosa, ma bellissima giornata di Rugby, questa squadra offre sempre il massimo a prescindere da avversari e risultati, raccoglie complimenti e applausi da tutti, esprime un bel gioco, ci fa divertire, esultare, emozionare: 37 mete fatte, 7 subite, un attacco proficuo e una difesa solida, “The Wall”.

Riccardo Brudaglia